Veneto

Su roccia, in località "Casette di Val Verga". Nella figura di apertura si vedono tre tris, in quella sotto un quarto tris è stato segnalato con una freccia. Sulla medesima roccia si trovano incisi soggetti sacri, come ostensori, e profani, come coppelle, dischi raggiati, tris e TC. Crediti: Fabio...
Località "La Pasola", su roccia. Crediti: Fabio Gaggia "Le incisioni rupestri del Lago di Garda"; Ed. Archeonatura, Centro Studi per il Territorio Benacense, 1987, p.48.  
Questo piccolo schema di Tris è graffito, insieme ad una miriade di altri segni e simboli, su un mattone rosso del penultimo piano della Torre del Castello Scaligero. Segnalazione e foto: Ilaria De Santis, che ringraziamo vivamente (luglio 2019) Scheda inserita da M. Uberti il...
Nel paese, sul un muro, in verticale si trova questo esemplare di tris, qui nella versione a incasellamenti, con le x e lo 0 (tre X o tre 0 fanno un "tris"). Singolare che si sia usato in verticale lo schema, per giocare... Foto: Uberti Marisa
Sotto lo spettacolare Ponte di Veja si trovano diverse grotte naturali, abitate dall'uomo fin da tempi preistorici. Nella Grotta dell'Orso, in verticale, abbiamo individuato un interessante "Tris", in un contesto impossibile da giocare. E' sovrstato da altri disegni geometrici, che però non paiono...
Due tris in una scena molto più ampia. Sulla Roccia Grande compaiono, infatti, temi vari che vengono considerati caratteristici dell'arte benacense rupestre: tris, Merler (così è chiamato il filetto in loco), figura umana, un alfabeto italiano, due curiose imbarcazioni, di cui una alta più di 1, 5...
San Floriano, chiesa medievale, in seguito rimaneggiata. Sulla facciata dell'edificio, in verticale, sono graffiti 3 tris (in sequenza, uno sopra l’altro, forse racchiusi all’interno di una TC frammentata?). Un "Fiore della Vita" racchiuso in un cerchio è visibile accanto. Foto: Uberti Marisa
Oggetti: 1 - 7 di 7