RUSSIA

Non specificato. Su una pietra di scarpata, non altre notizie. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici sono: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En Russie, tradition Le jeu du Moulin dans l’ancienne Russie”, Slovenska Archeologie XXI-2, p. 441-444
Su una pietra di una locanda del XIII sec. Sono genericamente segnalati più esemplari, ma senza specifcazioni. Crediti: C Wagneur e F. Berger.  
Su roccia, non sono noti altri dettagli. Altri due esemplari non noti, in località non nota, su pietra da costruzione (XIV-XV sec.).  
Su roccia incisa, non è nota la posizione. La TC è incompleta; sono riferiti anche altri graffiti figurativi. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici sono: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En Russie, tradition Le jeu du Moulin dans l’ancienne Russie”, Slovenska...
In realtà Novgorod è una Repubblica, anzi lo fu, dato che esistette fino al XV secolo. Nella suddivisione amministrativa moderna è uno dei distretti della Russia europea. La città di Novgorod cessò di chiamarsi così nel 1998 e prese il nome di Velikij Novgorod ("Novgorod la grande", in russo:...
Novgorod fu uno stato medievale russo che, tra il XII e il XV secolo, si estendeva dal Mar Baltico agli Urali, avendo come proprio centro la città di Velikij Novgorod. Su una tavola di legno di abete rosso, datato XII-XIII sec. p stata documentata una TC (esemplare particolare perchè ha tutti gli...
Sulla roccia detta ‘di Truvor’, una TC di cui mancano alcune parti. Il modello riferito è come da disegno. Non è nota la posizione; sono genericamente riferiti anche altri esemplari (non noti). Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici sono: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna...
In una cava di pietre da costruzione (bottega di scalpellino), su una lastra del IX sec. di cui resta un angolo con incisa la Triplice Cinta, in orizzontale, in un modello non noto. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici sono: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En...
Su tegola di una tettoia del IX sec. sono presenti due esemplari, uno per lato: su uno vi è una Triplice Cinta classica e sull’altro rettangolare (come da disegno di apertura).Posizione orizzontale. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici sono: Galina Federava Poljakova-Marija...
In una cava di pietre da costruzione, su un frammento (bottega di scalpellino) d’anfora (XI sec.), vi è una Triplice Cinta in verticale. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En Russie, tradition Le jeu du Moulin dans l’ancienne...
Sul manico di un’anfora da una bottega di scalpellino (XII sec.), in verticale, 3 esemplari senza segmenti di raccordo tra i quadrati. Crediti: Berger, Friedrich “The Merels Board as a symbol”, autoprodotto dall’autore, 2003
Su lastra (senza altre informazioni), in posizione non nota. La Triplice Cinta sarebbe incompleta. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici sono: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En Russie, tradition Le jeu du Moulin dans l’ancienne Russie”, Slovenska Archeologie...
Fortificazione Khazari (tribù turca). Su tegola del IX sec.(?), in posizione non nota, insieme a 2 TC di modello classico. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En Russie, tradition Le jeu du Moulin dans l’ancienne Russie”,...
Sarbadui, zona 2. Su roccia, in obliquo, è segnalato questo curioso esemplare (mancante di alcune parti, che evidentemente appaiono tratteggiate). E' segnalato pure un altro esemplare di cui restano due quadrati. Crediti: Berger, Friedrich “The Merels Board as a symbol”, autoprodotto dall’autore,...
Su lastra pavimentale (?) XII sec., in orizzontale, ma sono mancanti i modelli (più d'uno). Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En Russie, tradition Le jeu du Moulin dans l’ancienne Russie”, Slovenska Archeologie XXI-2, p....
Non noto. Su una tavola di legno (X sec.), in orizzontale. L'esemplare è segnalato incompleto. Crediti: C Wagneur e F. Berger. Utili rif. bibliografici: Galina Federava Poljakova-Marija Vasilevna (1973) “En Russie, tradition Le jeu du Moulin dans l’ancienne Russie”, Slovenska Archeologie XXI-2, p....
Un tempo l'isolotto della baia di Vyborg era possedimento svedese; nella sua travagliata storia, appartenne anche alla Finlandia (perchè si trova al confine con quella nazione). Oggi è amministrativamente in territorio russo. Il Castello risale al 1293. Dal 1990 è iniziata una campagna di scavo che...
Oggetti: 1 - 17 di 17